Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA

Solidale nell'educazione. La presenza e l'immagine della donna in don Bosco

Scheda del Volume n. 1torna su

Autore/i: CAVAGLIÀ Piera - BORSI Mara

Titolo: Solidale nell'educazione. La presenza e l'immagine della donna in don Bosco

Città: Roma

Editrice: LAS

Anno: 1993

Pagine: 195


Presentazione:

La collana «Orizzonti», sorta dall’esigenza di approfondire la storia e la spiritualità educativa dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si propone di far conoscere ad un più vasto pubblico un patrimonio di risonanza sociale ed ecclesiale.   I contributi di seria divulgazione accolti nella Collana vertono su fonti storiche, figure esemplari nell’ambito dell’educazione della donna e tematiche di carattere pedagogico. La Facoltà di Scienze dell’Educazione «Auxilium» desidera in questo modo offrire una modesta risposta all’invito rivoltole da Giovanni Paolo II nella visita del 31.1.1992: «ripensare e attualizzare la lezione magistrale di San Giovanni Bosco» così da renderne attuale l’opera educativa, estendendo sempre più il suo influsso nello spazio e nel tempo.   Questo primo volume ha lo scopo non solo di evidenziare la presenza femminile nella vita e nell’opera di don Bosco, ma - attraverso la rivisitazione di alcuni suoi scritti (Memorie dell’Oratorio, Epistolario, Letture Cattoliche) – di focalizzare l’immagine di donna che sottostà al mondo concettuale e relazionale del Santo.  Ne emerge un profilo di donna che, sullo sfondo delle istanze tradizionali e innovative proprie del secolo XIX, si connota per la sua singolare disponibilità all’educazione: una persona ricca di risorse come sposa, madre, maestra di vita; radicata nella famiglia e, al tempo stesso, aperta alla sfera extradomestica, solidale nel condividere con don Bosco l’utopia della rigenerazione cristiana della società a partire dall’educazione dei giovani.

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain