Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Archivio Notizie > Catechesi e inclusione

Catechesi e inclusionetorna su

Sono tornate non solo per ricevere il Diploma, ma anche felici di ritrovarsi, le 19 catechiste che hanno partecipato al Corso di Alta Formazione in Inclusione dei bambini e dei ragazzi con disabilità nella catechesi e nella liturgia promosso dall’Istituto di Catechetica della Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione «Auxilium» di Roma e sostenuto dalla Conferenza Episcopale Italiana e dall’Ufficio Catechistico della Diocesi di Porto-S.Rufina di Roma.

Il 14 novembre 2020, davanti ai loro colleghi/e della Scuola Catechisti «Maddalena Morano», hanno ricevuto dalla Preside, prof.ssa Piera Ruffinatto, il Diploma e/o l’Attestato di frequenza.

Il Corso, iniziato l’11 gennaio 2020 in presenza, a causa della pandemia, nei mesi di marzo-aprile e maggio è proseguito online.

 

Mentre guardavano con orgoglio il frutto della loro costante perseveranza, durata sei mesi, esprimevano con gli occhi ai presenti, dietro alle mascherine, la bellezza di questa esperienza e la gratitudine per quanto appreso e assimilato, davanti allo schermo del computer, dalle lezioni, dalle letture, dalle prove richieste e dagli elaborati che diventavano via via sincera verifica del loro operato ed aiuto concreto per l’azione pastorale futura.

Le restrizioni cui si è sottoposti, se non hanno favorito questa condivisione, non hanno impedito loro di chiedere di tornare ancora ad approfondire, decise a continuare nello studio e ad operare con più determinazione perché le comunità ecclesiali siano sempre più consapevoli della grazia umanizzante, offerta dalla presenza tra loro di persone disabili quando sono incluse e rese protagoniste, insieme agli altri, della forza generativa della Chiesa.

 

Lo stesso Corso di Alta Formazione è stato erogato interamente online anche per i catechisti e le catechiste della diocesi di Ales-Terralba (Oristano). Oltre 100 gli iscritti, coordinati da quattro tutor locali, che hanno garantito un puntuale accompagnamento nella didattica online.

La pandemia non ha permesso a tutti di giungere alla meta finale. Così, hanno concluso il percorso con Diploma 49 catechiste/i ed altre 30 hanno conseguito l’Attestato di frequenza che sarà loro consegnato nelle prossime settimane da Mons. Roberto Carboni, Vescovo di Ales-Terralba, e da don Massimiliano Giorri, Direttore dell’Ufficio Catechistico diocesano.

A questi due gruppi si sono aggiunte altre persone interessate provenienti da Pescara, Milano e Sassari.

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain