Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Elenco attività formative > Storia dell'Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice

Storia dell'Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice

Programmatorna su

Codice: SP307

Docente: Grazia Loparco    

Anno: 2019-2020

Semestre: 1

Orario:

Sede: via Cremolino, 141


Finalità:

Il Corso mira a una conoscenza introduttiva, ma fondata, della storia dell’Istituto, perché ogni studentessa possa ricomprendere la propria esperienza in un confronto proficuo con il patrimonio storico, educativo, spirituale delle Figlie di Maria Ausiliatrice.

Obiettivi:

Al termine del Corso la studentessa è in grado di manifestare le seguenti competenze:

  • conosce le linee fondamentali della storia dell'Istituto delle FMA, soprattutto del primo cinquantennio, avvalendosi di un approccio ragionato alla storiografia e alle fonti di diverso genere;
  • è in grado di approfondire con correttezza metodologica qualche argomento, possibilmente inerente alla presenza delle FMA nel proprio contesto di origine;
  • possiede gli strumenti analitici per individuare i caratteri specifici di un contesto, evitando le generalizzazioni omologanti;
  • ha incrementato una certa coscienza storica istituzionale e ha sviluppato un'attenzione alla contestualizzazione del passato che rende più; intellegibile e dialoga con il presente.

Argomenti:

Questioni introduttive. Obiettivo, ambito, metodo e contenuti dell’insegnamento. Fonti per la conoscenza della storia dell’Istituto. Tappe della storiografia.

Parte I. Le origini dell’Istituto nel contesto storico-ecclesiale. Il Fondatore e la Confondatrice. La prima comunità delle Figlie di Maria Ausiliatrice a Mornese e a Nizza Monferrato.

Parte II. Le principali tappe della storia dell’Istituto. Personalità e linee di governo delle Superiore generali e alcune figure significative delle origini.

Parte III.  La situazione dell’Istituto (membri, case, opere nelle varie tappe storiche). L’espansione missionaria con particolare riferimento alle prime spedizioni e alla formazione delle missionarie. I Capitoli Generali: finalità, membri, temi trattati.

Modalità di svolgimento:

Lezioni frontali accompagnate da diversi strumenti didattici; lettura di fonti e indicazioni bibliografiche diversificate secondo le aree di provenienza delle studenti per approfondimenti personali e di gruppo da esporre in aula.

Modalità di verifica:

Esposizione degli argomenti approfonditi in gruppo. Esame orale finale.

Bibliografia:

Schemi di Piera Cavaglià e Grazia Loparco.

Studi:
Capetti G., Il cammino dell’Istituto nel corso di un secolo, Roma, Istituto FMA 1972-1976, 3 vol. + indice; Giudici M. P., Il cammino dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice nei solchi della storia [1923-1957], Roma, 2007-2010, 2 vol.; Loparco G., Le ripercussioni donboschiane sull’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice. Spunti di indagine storica, in Ricerche Storiche Salesiane 33(2014)1, 85-119;Loparco G. - Spiga M. T.(a cura di), Le Figlie di Maria Ausiliatrice in Italia(1872-2010). Donne nell’educazione, Roma, LAS 2011; Loparco G., Le Figlie di Maria Ausiliatrice nella società italiana. Percorsi e problemi di ricerca, Roma, Las 2002; vari studi sulle FMA in Ead. - Zimniak S. (a cura di), Don Michele Rua primo successore di don Bosco. Tratti di personalità, governo e opere (1888-1910), Roma, Las 2010; Id., L’educazione salesiana in Europa negli anni difficili del XX secolo, Roma, Las 2008; Motto F. (a cura di), L’opera salesiana dal 1880 al 1922. Significatività e portata sociale, Roma, LAS 2001, 3 vol.; González J. G. - Loparco G. - Motto F. - Zimniak S. (a cura di), L’educazione salesiana dal 1880 al 1922. Istanze ed attuazioni nei diversi contesti, Roma, Las 2006, 2 vol.; Impelido N. C. (a cura di),The Beginnigns of the Salesian Presence in East Asia, Hong Kong [s. e.] 2006, 2 vol.;Kapplikunnel M. [ed.], Implantation of the Salesian Charism in Asia. Ideals, Challenges, Answers, Results, Bangalore, Kristu Jyoti Publications 2009; Zimniak S., (a cura di), Storia e identità salesiana in Africa e Madagascar, Roma, LAS 2012; Loparco G. - Zimniak S. (a cura di), La storiografia salesiana tra studi e documentazione nella stagione post conciliare, Roma, LAS 2012; Istituto Storico Salesiano - Centro Studi Figlie di Maria Ausiliatrice.  Giraudo A.- Loparco G.- Prellezo  J. M.- Rossi  G.(a  cura di), Sviluppo del carisma di Don Bosco fino alla metà del secolo XX. Vol. 1:Relazioni; Vol. II:Comunicazioni. Atti del Congresso Internazionale di Storia Salesiana Roma, 19-23 novembre 2014, Roma, LAS 2016.

Fonti:
Cavaglià P. - Costa A. (a cura di), Orme di vita tracce di futuro. Fonti e testimonianze sulla prima comunità delle Figlie di Maria Ausiliatrice (1870-1881), Roma, Las 1996; Capetti G. [ed.], Cronistoria dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, Roma, Istituto FMA 1974-1978, 5 vol.; Loparco G., Verso l’autonomia giuridica delle Figlie di Maria Ausiliatrice dai Salesiani. “Relatio et votum” di G. M. van Rossum per il S. Uffizio (1902), in Ricerche Storiche Salesiane (2009)53, 178-210.

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain