Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Elenco attività formative > Storia della spiritualità cristiana I

Storia della spiritualità cristiana I

Programmatorna su

Codice: SP305

Docente: Sylwia Ciężkowska    

Anno: 2019-2020

Semestre: 1

Orario: Venerdì 1°, 2°, 3°

Sede: via Cremolino, 141


Finalità:

L'insegnamento ha lo scopo d'introdurre le studenti alla conoscenza della storia della spiritualità nell'epoca patristica e medievale, con una particolare attenzione al contributo delle donne. Si propone inoltre d'indicare le fonti (letterarie, artistiche, archeologiche e monumentali) della cristianità in questo periodo, e mettere le studenti al contatto diretto con alcune di esse, presenti a Roma e in Italia.

Obiettivi:

Al termine del corso la studente conosce le principali linee della spiritualità fino al XIV secolo, è in grado di percepire il cammino parallelo degli uomini e donne sulle vie dello Spirito e, dopo aver visitato alcuni luoghi della loro presenza, è capace di presentarli agli altri. Sulla base della lettura degli Atti degli apostoli, secondo un criterio scelto, acquista una certa capacità di lavorare con i testi in modo creativo ed impara ad apprezzare le fonti.

Argomenti:

Introduzione. Gesù e le donne. Spiritualità della comunità primitiva.

I. Spiritualità nell'epoca patristica

  • Ascesi cristiana, martirio e verginità: Sant'Ignazio d'Antiochia, SS. Perpetua e Felicita.
  • Padri e Madri del Deserto: Sant'Antonio, Sincletica, Maria Egiziaca.
  • Vita cenobitica in Oriente: Pacomio, Maria, S. Basilio, S. Macrina.
  • Monachesimo in Occidente: Cassiano, Sant'Agostino, S. Martino di Tours.
  • Antiche regole monastiche maschili e femminili.

II. Spiritualità nel medioevo

  • Regola di S. Benedetto, S. Scolastica e la spiritualità benedettina.
  • S. Gregorio Magno e il suo contributo alla spiritualità.
  • Monachesimo irlandese: S. Patrizio, S. Colombano.
  • La Riforma Cluniacense: successo e decadenza.
  • Certosa, Camaldoli, Vallombrosa: nuove forme di vita.
  • Canonici regolari e ritorno alla Regola di Sant' Agostino.
  • Gli ordini mendicanti: S. Francesco e i frati minori, S. Domenico e i frati predicatori.
  • Il volto femminile della nuova spiritualità: S. Chiara d'Assisi e S. Caterina da Siena.
  • Le donne nel medioevo: possibilità e creatività.
  • La scuola mistica renana: Eckhart, Taulero, Susone.
  • Devotio moderna, Tommaso da Kempis e Imitazione di Cristo.

Modalità di svolgimento:

Lezioni frontali esposte con utilizzo di diverse tecniche. Lezioni iniziano con la preghiera composta nel periodo di cui si tratta. Presentazione e lettura guidata di alcune fonti scelte. Lavoro in gruppo.

Modalità di verifica:

Esame orale con la presentazione di un argomento scelto ed approfondito. Dimostrazione della conoscenza generale della spiritualità cristiana dalle origini al tempo della mistica renana. Consegna dell'approfondimento degli Atti degli Apostoli secondo un criterio d'interesse (in forme varie).

Bibliografia:

Obbligatoria: AUMANN J., Sommario di storia della spiritualità, Napoli, Dehoniane 1986; ANCILLI E., Spiritualità medievale, Roma, Teresianum 1983; HELEWA G.-ANCILLI E., La spiritualità cristiana. Fondamenti biblici e sintesi storica, Roma, Teresianum 1986.
Consigliata: MC GINN B., Christian Spirituality I: Origins to the 12th Century, London, Routledge Press 1986; RAITT J., Christian Spirituality II: Hish Middle Ages and Reformation, New York, Crossroads 1988; SANCHEZ M. D., Historia de la espiritualidad patristica, Madrid, Ed. de Espiritualidad 1992; DE PABLO MAROTO D., Espiritualidad de la alta edad media, Madrid, Ed. de Espiritualidad 1998; MC GINN B., I dottori della Chiesa. Trenta tre uomini e donne che hanno dato forma al cristianesimo, Brescia, Queriniana 2002; PADOVESE L., Piccoli dialoghi fra santi di marmo, Padova, Messaggero 2005.
Indicazioni bibliografiche nella Dispensa del Professore, dopo ogni argomento specifico.

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain