Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Elenco attività formative > Cristologia II

Cristologia II

Programmatorna su

Codice: 00245

Docente: Marcella Farina    

Anno: 2019-2020

Semestre: 2

Orario:

Sede: via Cremolino, 141


Finalità:

L’insegnamento mira a far acquisire i contenuti fondamentali relativi alla persona e alla missione di Gesù Cristo, proposti nel Vangelo di Giovanni.

Obiettivi:

Al termine del corso lo studente è in grado di manifestare le seguenti competenze:

  • conosce i contenuti teologici fondamentali del Quarto Vangelo;
  • conosce i contenuti fondamentali relativi alla persona e alla missione di Gesù proposti nel Quarto Vangelo;
  • è capace di individuare il dinamismo di fede proposto dall’Evangelista come via da percorrere personalmente;
  • è consapevole dell’attualità della proposta giovannea per l’oggi non solo della Chiesa, ma di ogni persona alla ricerca del senso della vita;
  • è capace di ispirare il suo agire e la sua formazione professionale ai percorsi di fede umanizzanti proposti dall’Evangelista.

Argomenti:

  • Introduzione al Vangelo di Giovanni: studi e prospettive teologiche relative al Quarto Vangelo;
  • Le linee teologiche fondamentali nel Quarto Vangelo;
  • Introduzione al messaggio cristologico del Quarto Vangelo;
  • Gesù Cristo Verbo Incarnato nella profondità della Memoria storica e metastorica;
  • La persona e l’opera di Gesù Rivelatore di Dio e della persona umana in alcune pericopi del Quarto Vangelo;
  • La figura del discepolo testimone del Verbo Incarnato nel Quarto Vangelo;

Modalità di svolgimento:

Lezioni frontali e lezioni laboratoriali ove ogni studente analizza una pericope giovannea, ne individua il messaggio cristologico e lo espone in classe.

Modalità di verifica:

Esame orale.

Bibliografia:

BUSSCHE Henri van den, Giovanni. Commento del Vangelo spirituale, Assisi, Cittadella Editrice 1974; FAUSTI Silvano, Una comunità legge il Vangelo di Giovanni, Milano, Àncora 2004; GHIBERTI Giuseppe e Collaboratori, Opera Giovannea= Logos, Leumann (TO), Elledici 2003; MAGGIONI Bruno, La brocca dimenticata: i dialoghi di Gesù nel vangelo di Giovanni, Milano, Vita e Pensiero 1999; SECONDIN Bruno - AUGRUSO Antonietta, Se tu non rinasci dall’alto ... lectio divina su testi di Giovanni, Padova, Il Messaggero 2005; SEGALLA Giuseppe, San Giovanni, Fossano, Esperienze 1972; ID., Giovanni, Roma, Paoline 1984; ID., Teologia biblica del Nuovo Testamento: tra memoria escatologica di Gesù e promessa del futuro regno di Dio, Leumann (TO), Elledici 2006; ID., Gesù pane del cielo per la vita del mondo: cristologia ed eucarestia in Giovanni, Padova, Il Messaggero 1976; ID., La preghiera di Gesù al Padre (Giov. 17), Brescia, Paideia 1983; ID., La cristologia del Nuovo Testamento: un saggio, Brescia, Paideia 1985; ID., L’esperienza spirituale nella tradizione giovannea, in FABRIS R. (a cura di), La spiritualità del Nuovo Testamento, Roma, Borla 1985, 339-397; ID., Il Dio inaccessibile di Giovanni, in Associazione Biblica Italiana, Dio nella Bibbia e nelle culture ad essa contemporanee e connesse, Leumann (TO), Elle Di Ci 1980, 84-143; ZEVINI Giorgio, Gesù di Nazaret, maestro di radicalità nel vangelo di Giovanni, Leumann (TO), Elle Di Ci 2014.

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain