Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Elenco attività formative > Sociologia dell'organizzazione

Sociologia dell'organizzazione

Programmatorna su

Codice: 00082

Docente: Massimiliano Padula    

Anno: 2019-2020

Semestre: 2

Orario: Venerdì 1°, 2°, 3°

Sede: via Cremolino, 141


Finalità:

Il corso ha finalità di delineare il panorama argomentativo che caratterizza la storia del pensiero organizzativo, attraverso l’analisi dei principali approcci teorici con particolare riferimento al fattore umano. L’insegnamento si articolerà in tre macro parti:

  • Le teorie dell'organizzazione
  • Il legame tra uomo e organizzazione
  • La comunicazione organizzativa

Obiettivi:

L'obiettivo del corso è far comprendere agli studenti l'importanza dell'organizzazione in quanto fenomeno sociale di prossimità. 

Argomenti:

  • Definizione di organizzazione
  • I modelli classici: Taylorismo e Fordismo
  • Teorie del fattore umano
  • Post fordismo e Post taylorismo
  • Burocrazia weberiana
  • Leadership
  • Teoria funzionalista e della contingenza
  • Cultura organizzativa
  • Comunicazione organizzativa

Modalità di svolgimento:

Lezione frontale.

Modalità di verifica:

Esame orale.

Bibliografia:

BONAZZI G., Storia del pensiero organizzativo, Roma, Franco Angeli 2008 (fino a pagina 429); CATINO M., Capire le organizzazioni, Bologna, Il Mulino 2012.

N.B.: Si pregano gli studenti di confrontare la bibliografia qui riferita con quanto dirà il docente durante la prima lezione.

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain