Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Elenco attività formative > Antropologia teologica I

Antropologia teologica I

Programmatorna su

Codice: 00216

Docente: Martha Séïde    

Anno: 2018-2019

Semestre: 2

Orario: Martedì 1°, 2°, 3°

Sede: via Cremolino, 141


Finalità:

ll Corso intende offrire una riflessione sistematica volta a raggiungere la comprensione dell'essere umano per mezzo della Rivelazione, cioè nel suo rapporto con Dio; in altre parole, studiare il fenomeno umano alla luce e sotto la guida della Parola di Dio per scoprire qual è il progetto di Dio sull'uomo.
In ordine alla finalità della Facoltà, questo insegnamento integra quello dell'Antropologia filosofica per un consolidamento della visione cristiana della persona.  

Obiettivi:

Al termine del Corso lo studente dimostra di aver acquisito le seguenti competenze:

  • conosce in modo sistematico le grandi questioni della disciplina;
  • è in grado di definire l'uomo nel progetto di Dio;
  • sa focalizzare la prospettiva del cristocentrismo trinitario che dà unità alla pluralità delle tematiche;
  • è capace di presentare la scansione dei temi (predestinazione/grazia, creazione, comunione e servizio: persona imago Dei, peccato e giustificazione, compimento escatologica) in modo unitario;
  • si è abilitato alla riflessione critica sulle problematiche attuali che riguardano la persona;
  • è capace di approfondire una tematica applicando il metodo tipico della disciplina.

Argomenti:

Introduzione
- Precisazione del concetto di Antropologia Teologia
- Cenni storici
- la visione cristica dell'uomo

1. L'uomo conformato a Cristo nello Spirito
- La prospettiva del cristocentrismo trinitario
- La verità (predestinazione degli esseri umani in Cristo)
- Il luogo (la realtà creata, segno per la comunione)
- Il centro (l'uomo: Comunione e servizio. La persona umana creata ad immagine di Dio)
- Il sigillo (uomo/donna, immagine di Dio: differenza nella comunione)
- La forma (la grazia: l'incorporazione a Cristo, realizzazione della comunione)

2. Cristo nella drammatica della vicenda umana
- La protologia, destinazione a Cristo
- Il peccato originale, perdita della conformità a Cristo
- La giustificazione, solidarietà con la Pasqua di Gesù;
- Il compimento escatologico: con Cristo nella communio sanctorum

Modalità di svolgimento:

Lezioni magistrali, studio e ricerca personale, lavoro di gruppo, dibattiti e confronto.

Modalità di verifica:

  • Dopo ogni nucleo, un quiz sarà rilasciato sulla Piattaforma per la Didattica online della Facoltà per una autovalutazione in itinere (valutazione automatica in trentesimi).
  • li studenti dovranno approfondire un tema a scelta trattando di applicare il metodo dell'Antropologia teologica attraverso un elaborato scritto. Tale elaborato verrà presentato in un colloquio finale con la possibilità di giustificare gli agganci con le altre tematiche studiate.

Bibliografia:

Testo di base:
BRAMBILLA F.G., Antropologia teologica. Chi è l'uomo perché te ne curi?, Brescia, Queriniana 2005.

Bibliografia consigliata:
AA.VV.,Antropologia soprannaturale, Città del Vaticano, Libreria Editrice Vaticana 2003; ALFARO J., Dal problema dell'uomo al problema di Dio, Brescia, Queriniana 1991; Benedictus PP. XVI, L'Europa di Benedetto nella crisi delle culture, Siena: Cantagalli/ Roma, Libreria Editrice Vaticana 2005; BRENA G. L. (a cura di), Interpersonalità e libertà, Padova, Messaggero di S. Antonio 2001; CADOUX R., Bérulle et la question de l'homme: servitude et liberté, Paris, Cerf 2005; CASTILLAY CORTÁZAR B., Persona y género: ser varón y ser mujer, Barcelona, Ediciones Internacionales Universitarias 1997; Catechismo della Chiesa Cattolica, Città del Vaticano, Editrice Vaticana 1992. (vedi Edizione 2005); CLÉMENT O., Teologia e poesia del corpo, Casale Monferrato (AL), Piemme 1997; COLZANI G., Antropologia cristiana. Il dono e la responsabilità, Casale Monferrato (AL), Edizioni Piemme 1998(4° ediz.); ID., Antropologia teologica. L'uomo: paradosso e mistero, Bologna, Edizioni Dehoniane, 1988; Concilio Ecumenico Vaticano II, Costituzione pastorale sulla Chiesa nel mondo contemporaneo “Gaudium et Spes”, in Tutti i documenti del Concilio, Milano-Roma, Massimo/UCIIM 197910, 139-243; DALLA COSTA C., Scommessa sull'uomo, Leumann (Torino), Elledici 2006; FLICKR M., Fondamenti di una antropologia teologica, Firenze, Libreria Editrice Fiorentina 1970; GALANTINO N., Sulla via della persona: la riflessione sull'uomo: storia, epistemologia, figure e percorsi, Cinisello Balsamo (MI), San Paolo 2006; IAMMARONE G., L'uomo immagine di Dio. Antropologia e cristologia, Roma, Borla 1989; LADARIA L.F., Antropologia teologica, Roma, Pontificia Università Gregoriana 1986; MARTINI C. M., Sul corpo, Milano, Centro Ambrosiano 2000; PANTEGHINI G., L'uomo scommessa di Dio. Antropologia teologica, Padova, Messaggero 1998; SANNA I., Chiamati per nome. Antropologia teologica, Milano, Edizione San Paolo 1998; SCOLA A.-MARENGO G.-PRADES LÒPERZ J., La persona umana. Antropologia teologica, Milano, Jaca Book 2000; SCOLA A., Questioni di antropologia teologica, Roma-Milano, Pontificia Università Lateranense/ Mursia 19972.

Altri riferimenti bibliografici saranno segnalati per aiutare ad approfondire le singole tematiche secondo l'interesse di ciascuno studente.

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain