Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Elenco attività formative > Metodologia pastorale

Metodologia pastorale

Programmatorna su

Codice: 00145

Docente: Rosangela Siboldi    

Anno: 2018-2019

Semestre: 1

Orario:

Sede: via Cremolino, 141


Finalità:

Il Corso mira ad approfondire le implicazioni pratiche di una Comunità ecclesiale chiamata ad essere “la casa e la scuola della comunione” e a promuovere una mentalità metodologico-progettuale.

Obiettivi:

Al termine del Corso, lo studente è in grado di manifestare le seguenti competenze:

  • mette in atto la riflessione teologico-pratica sull’impegno ministeriale, espressione di maturità cristiana al servizio del processo di evangelizzazione;
  • ha cognizione della rilevanza della formazione dell’operatore pastorale in ordine alla mediazione ecclesiale;
  • è al corrente della questione del metodo nella prassi ecclesiale;
  • conosce i vari aspetti del processo di progettazione;
  • ha osservato criticamente diverse progettazioni a vari livelli;
  • conosce gli organismi di partecipazione ecclesiale, espressione di comunione e di servizio.

Argomenti:

0. Introduzione: Cosa si intende per Metodologia pastorale e apporto dell’insegnamento al Curricolo. 1. La realtà interpella: alcune sfide del mondo attuale; prospettive e orientamenti pastorali innovativi; principi che favoriscono il bene comune e la pace sociale; cura pastorale e discernimento vocazionale nell’azione con e tra i giovani. 2. Alla scuola di Gesù Buon pastore: l’Incarnazione come principio ispiratore della metodologia pastorale; attenzione alla prassi del Signore Gesù. 3. La qualificazione dell’operatore pastorale: tentazioni degli operatori pastorali; portata della mediazione ecclesiale; la dimensione educativa della pastorale e il compito di educarsi ed educare alla missione. 4. La questione del metodo nella prassi ecclesiale: mentalità metodologico-progettuale e qualifica “pastorale” del processo di progettazione; pluralità di proposte metodologiche e proposta di itinerario metodologico, teologico, empirico e critico. 5. Il processo di progettazione della prassi ecclesiale: terminologia inerente l’istanza progettuale; tappe del processo di progettazione pastorale; elementi costitutivi del progetto; particolari attenzioni metodologiche; livelli di progettazione e attuazione. 6. La mediazione di strutture ed organismi, forme di comunione e servizio che veicolano l’edificazione partecipativa dell’unità e missionarietà ecclesiale.

Modalità di svolgimento:

Il Corso sarà costituito da lezioni frontali con l’utilizzo di diverse tecniche; da approfondimenti personali e di gruppo; da confronto sui temi trattati.

Modalità di verifica:

Il profitto verrà valutato in base a varie verifiche: la qualità dell’approfondimento di uno dei temi proposti e della presentazione del tema scelto; la partecipazione ai lavori di gruppo e ai tempi di dibattito; l’esame orale finale.

Bibliografia:

Obbligatoria. Appunti del Professore.

Riferimenti magisteriali: FRANCESCO, Esortazione apostolica: Evangelii Gaudium, 24 novembre 2013, Città del Vaticano, LEV 2013; ID., Lettera enciclica: Laudato si’, 24 maggio 2015, Città del Vaticano, LEV 2015; ID., Esortazione apostolica: Amoris laetitia, 19 marzo 2016, Città del Vaticano, LEV 2016; GIOVANNI PAOLOII, Lettera apostolica: Novo millennio ineunte, Roma 6 gennaio 2001, Città del Vaticano, LEV 2001. Integrazioni parziali da:CAPPELLARO J. B. – SERVIZIO DI ANIMAZIONE COMUNITARIA, Edificare la Chiesa locale. Guida alle strutture diocesane e parrocchiali, Città del Vaticano, LEV 1999; CENTRO SALESIANO PASTORALE GIOVANILE, Itinerari di educazione alla fede. Una proposta pedagogico-pastorale, Leumann (TO), Elledici 199511;FALLICO A., Pedagogia pastorale. Questa sconosciuta. Itinerario di formazione per operatori pastorali presbiteri, religiosi e laici, Catania, Edizioni Chiesa-Mondo 20102; FONTANA A., Come fare un progetto pastorale. Elementi pratici da mettere in campo, in Orientamenti Pastorali64(2016)5, 5-15; ID., Progettare la pastorale: perché? Le ragioni di un progetto pastorale nella situazione odierna, inOrientamenti Pastorali64(2016)4, 14; ID., Progetti pastorali = Vita parrocchiale, Leumann (TO), Elledici 2003; ISTITUTO DI TEOLOGIA PASTORALE - FACOLTÀ DI TEOLOGIA UPS (Roma), Pastorale giovanile. Sfide, prospettive ed esperienze, Leumann (TO), Elledici 2003; MIDALI M., Teologia pratica. 1. Cammino storico di una riflessione fondante e scientifica, Roma, LAS 20003.

Consigliata.

CAFFARRA C., Piccolo direttorio per la pastorale integrata, Bologna, Dehoniane 2006; DERROITTE H., Construire un projet pastoral: étapes et méthodes, in ROUTIER G. – VIAU M. (a cura di), Précis de théologie pratique = Théologie pratiques, Bruxelles, Novalis, Lumen Vitae, Les Éditions de l’Atelier 20072,687-696; MASTANTUONO A., Imparare l’agire ecclesiale. Corso di teologia pastorale, Canterano (roma), Aracne 2017; MATINO G., Le strutture pastorali della Chiesa locale = Temi di pastorale, Roma, Dehoniane 1996; MIDALI M., Progettazione pastorale, in MIDALI M. - TONELLI R. (a cura di), Dizionario di Pastorale giovanile, Leumann (TO), Elledici 19922, 785-793; NADEAU J. G., Une méthodologie empirico-herméneutique, in ROUTIER – VIAU (a cura di), Précis 221-234; PACOMIO L., Programma pastorale, in SEVESO B. - PACOMIO L. (a cura di), Enciclopedia di Pastorale. 4. Servizio-Comunità, Casale Monferrato (AL), Piemme 1993, 352-355; SORECA S., La formazione di base per i catechisti. Criteri, competenze e cenni di metodologia, Roma, LAS 2014; TONELLI R., Progetto educativo-pastorale, in MIDALI - TONELLI (a cura di), Dizionario 903-906; VALENTINIA., Molti per una sola missione. Organismi di comunione e di servizio della parrocchia, Leumann (TO), Elledici 1990; VILLATA G., La cultura dell’incontro. Percorsi di Teologia pastorale, Bologna, Dehoniane 2015; VOJTÁŠ M., Progettare e discernere. Progettazione educativo-pastorale salesiana tra storia, teorie e proposte innovative, Roma, Las 2015. Altri riferimenti bibliografici indicati secondo l’interesse dello studente.

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain