Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA

Docimologia

Programmatorna su

Codice: 00020

Docente: Hiang-Chu Ausilia Chang    

Anno: 2018-2019

Semestre: 1

Orario: Martedì 1°, 2°, 3°

Sede: via Cremolino, 141


Finalità:

Valutare a scuola esige la capacità di valutare non solo prodotti (rendimento scolastico), ma anche processi e contesti dell'apprendimento. Si tratta di una delle competenze indispensabili della professionalità educativa e docente. Il Corso si propone di approfondire le coordinate della valutazione nella e della scuola, quindi, perché, che cosa, come e quando valutare per assicurare la qualità totale della scuola  e dei centri formativi al servizio della formazione integrale degli alunni.
L'approfondimento, nella prospettiva di apprendere per competenze, include anche la conoscenza dei diversi strumenti di verifica nei loro pregi e limiti e la capacità di utilizzarli in modo pertinente e costruire tecniche di verifica più comuni accessibili.

Obiettivi:

Al termine del Corso lo studente deve:

  • conoscere l'origine e lo sviluppo della docimologia come disciplina di studio;
  • conoscere il significato di valutazione educativo-didattica, quindi perché, che cosa, come e quando  valutare nell'attività didattica e formativa;
  • saper utilizzare correttamente alcune tecniche di verifica - orale e scritta - dell'apprendimento degli alunni;
  • saper costruire una semplice prova oggettiva e conoscere la procedura della sua validazione;
  • saper prospettare ipotesi di ricerca relative ai diversi oggetti di valutazione;
  • conoscere la metodologia della valutazione della scuola, del curricolo e del docente;
  • conoscere la normativa del proprio Paese riguardante la valutazione dell'alunno e la certificazione della scuola;
  • conoscere i centri nazionali e internazionali di ricerca docimologica.

Argomenti:

1. Docimologia come disciplina di studio.
1.1. Origine e sviluppo.
1.2. Ambito, oggetto e metodi di ricerca docimologica.

2. Misurazione, verifica  e valutazione nel processo educativo e formativo.
2.1. Significato e funzioni della “Educational Measurement and Evaluation”.
2.2. Tipi di valutazione.
2.3. Metodologia della valutazione educativa.

3. Prospettive attuali della ricerca docimologica a livello nazionale e internazionale.
3.1. Autovalutazione nella scuola dell'autonomia.
3.2. Valutazione (auto/esterna) della scuola.
3.3. Valutazione degli insegnanti.
3.4. Ricerche OCSA-PISA e INDIRE/INVALSI sulla valutazione degli apprendimenti

4. Tecniche di analisi e di verifica (con esercizi di applicazione).
5. Strumenti di valutazione.

Considerazioni conclusive: Per una cultura della valutazione.

Modalità di svolgimento:

Il contenuto dell'insegnamento è in stretta relazione con quello di Didattica generale, Pedagogia sperimentale, Organizzazione e gestione scolastica e di Pedagogia comparata.
Il Corso include, oltre alle lezioni frontali/discussioni in classe, anche l'esercizio - in piccoli gruppi - di costruzione e di applicazione di alcune tecniche di verifica (prova scritta strutturata e semistrutturata, colloquio orale e saggio).
Oltre alle lezioni frontali con appunti e slide in Power Point, il Corso farà uso della didattica online attraverso la Piattaforma Moodle sia per l'approfondimento integrativo con le letture personali indicate dal professore e ricerca internet, sia per l'esercizio applicativo richiesto.
Circa la normativa del proprio Paese riguardante la valutazione scolastica il Corso prevede un momento di discussione in classe seguendo uno schema offerto dal professore.

Modalità di verifica:

La valutazione consisterà in un colloquio orale e terrà presente l'esercizio compiuto durante il Corso come prova di applicazione dei concetti appresi.

Bibliografia:

COGGI C. - NOTTI A. M. et al., Docimologia, Lecce, Pensa MultiMedia 2002; STUFFLEBEAM D.L. et al., Systematic Evaluation, Boston, Kluwer & Nijhoff 1985; AA.VV., Valutare gli alunni, gli insegnanti, la scuola, Brescia, La Scuola 1993; CASTOLDI M.,  Scuola sotto esame, Brescia, La Scuola 2000; ID., Autoanalisi d'Istituto, Napoli, Tecnodid 2002; ID., Portfolio a scuola, Brescia, La Scuola, 2005; ID., Qualità a scuola, Roma, Carocci 2005; DOMENICI G., Gli strumenti della valutazione, Napoli, Tecnodid 1991; ID., Manuale della valutazione scolastica, Roma-Bari, Laterza 2001; ID. (a cura di), Le prove semistrutturate di verifica dell'apprendimento, Torino, UTET, 2005; INTRIERI L., Le prove oggettive nella valutazione scolastica, Brescia, La Scuola 1997; PETRACCA C., Valutazione della scuola, Brescia, La Scuola 1996; BARBER J.M., La evaluación en los procesos de formación, Madrid, MEC/Paídos Ibérica 1993; BONCORI G., Guida all'osservazione pedagogica, Brescia, La Scuola 1994; WRAGG E.C., An Introduction to classroom observation, London, Routledge 1993; CERI-OCSE, Valutare l'insegnamento, Roma, Armando 1994; HADJI C., La valutazione delle azioni educative, Brescia, La Scuola 1995; COUSINS J.B. - EARL L.M. (a cura di), Participatory evaluation in education, London, The Falmer Press 1995; RILEY K.A. - NUTTALL D.L., Measuring Quality. Education Indicators, London-Washington D.C., The Falmer Press 1994; OTTOBRE F. M. (ed.), The role of measurement and evaluation in education policy, Paris, UNESCO 1999; RIBOLZI L. - MARASCHIELLO A. - VANETTI R., L'autovalutazione nella scuola dell'autonomia, Brescia, La Scuola 2001; PELLEREY M., Le competenze individuali e il Portfolio, Milano, RCS 2004; FRIGNANI P. - BONAZZA V., Le prove oggettive di profitto. Strumenti docimologici per l'insegnante, Roma, Carocci 2003; VARISCO B.M., Portfolio. Valutare gli apprendimenti e le competenze, Roma, Carocci 2004; ID., Metodi e pratiche della valutazione, Milano, Guerini 2000; VERTECCHI B., Manuale della valutazione. Analisi degli apprendimenti e dei contesti, Milano, F. Angeli 2003; BOTTANI N.- CENERINI A.(a cura di), Una pagella per la scuola, Trento, Erickson 2003; BARZANÒ G. - MOSCA S. - SCHEERENS J. (a cura di), L'autovalutazione nella scuola, Milano, B. Mondadori 2000; SCHRATZ M. et al., Autovalutazione e cambiamento attivo nella scuola, Trento, Erickson 2003; LICHTNER M., Valutare l'apprendimento. Teorie e metodi, Milano, F. Angeli 2004; FRACCAROLI F. - VERGANI A., Valutare gli interventi formativi, Roma, Carocci 2004; PLESSI P., Teorie della valutazione e modelli operativi, Brescia, La Scuola 2004; MONTALBETTI K., Manuale per la valutazione nelle pratiche formative. Metodi, dispositivi e strumenti, Milano, Vita e Pensiero 2011; D’UGO R., La qualità della didattica nella scuola dell’infanzia. La scala di valutazione PraDISI, Milano, F. Angeli 2013.

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain