Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Elenco attività formative > Diritto scolastico

Diritto scolastico

Programmatorna su

Codice: 00019

Docente: Sergio Cicatelli    

Anno: 2018-2019

Semestre: 2

Orario: Venerdì 3°, 4°, 5°

Sede: via Cremolino, 141


Finalità:

Il Corso intende offrire a insegnanti, dirigenti e operatori scolastici in genere i fondamentali riferimenti giuridici per lavorare all’interno di una struttura scolastica o interagire con essa dall’esterno. Il corso fa prevalente riferimento alla legislazione scolastica italiana, ma si allarga alla normativa internazionale, soprattutto per quanto riguarda i documenti che si occupano del diritto all’educazione. Per gli studenti non italiani è previsto uno specifico approfondimento della normativa scolastica del proprio Paese.

Obiettivi:

Al termine del Corso lo studente dovrebbe essere in grado di:

  • conoscere il diritto all’educazione come è codificato nei principali documenti internazionali;
  • comprendere il significato della scuola come istituzione educativa complessa;
  • orientarsi nella produzione normativa al fine di ricercare una fonte o attivare procedure;
  • riconoscere nelle norme giuridiche una teoria (implicita o esplicita) della scuola;
  • descrivere l’organizzazione del sistema scolastico del proprio Paese;
  • valutare in maniera argomentata il sistema scolastico del proprio Paese;
  • seguire l’evoluzione della produzione normativa futura nella legislazione scolastica del proprio Paese.

Argomenti:

  • Il diritto all’educazione nella produzione normativa internazionale.
  • Libertà di educazione (diritti e doveri dei genitori) e libertà di insegnamento/apprendimento.
  • La legislazione scolastica: storia e fonti.
  • L’Unione Europea: principali documenti in ambito educativo scolastico.
  • L’ordinamento scolastico in Italia e all’estero: analisi dei rapporti Eurydice, sistemi ISCED e EQF.
  • Significato e modalità operative dell’obbligo di istruzione.
  • L’autonomia delle istituzioni scolastiche.
  • Il personale della scuola: diritti e doveri. Cenni di deontologia docente.
  • La scuola inclusiva: alunni con disabilità e alunni stranieri.
  • La valutazione scolastica: procedure e significati.
  • La scuola cattolica in Italia e nel mondo.
  • L’insegnamento della religione in Italia e in Europa.

Modalità di svolgimento:

Lezioni frontali con il sussidio di tecnologie informatiche.
Interazione a distanza per guidare la ricerca individuale o di gruppo.

Modalità di verifica:

Valutazione della partecipazione al lavoro d’aula.
Elaborati scritti da presentare nel corso delle lezioni.
Colloquio finale sui contenuti del Corso.

Bibliografia:

Sarà indicata distintamente ad ogni studente in base alla sua nazionalità ed ai suoi interessi.
A tutti gli studenti sarà messo a disposizione il materiale utilizzato a lezione.



 

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain