Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Elenco attività formative > Questioni di antropologia filosofica

Questioni di antropologia filosofica

Programmatorna su

Codice: SP003

Docente: Maria Spólnik    

Anno: 2018-2019

Semestre: 2

Orario: Giovedì 1°, 2°, 3°

Sede: via Cremolino, 141


Finalità:

L'insegnamento ha lo scopo di far conoscere e comprendere alle studenti l'oggetto e il metodo dell'antropologia filosofica intesa come sapere che studia la persona umana nella sua totalità, ossia nella sua origine, essenza e fine intrinseci, e nella sua concretezza, come pure il ruolo che essa svolge nell'approfondimento ed aggiornamento del carisma educativo dell'Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice oggi.

Obiettivi:

Al termine del Corso la studente è in grado di manifestare le seguenti competenze:

  • conosce e comprende in modo sistematico ed aggiornato la specificità dell’approccio dell’antropologia filosofica allo studio della persona umana e alcune sfide antropologiche del contesto culturale odierno;
  • è in grado di verificare in modo critico le proprie conoscenze antropologiche (attorno alla persona umana) indispensabili per una riflessione aggiornata ed inculturata sul carisma educativo dell’Istituto delle FMA oggi;
  • utilizza in modo efficace la terminologia e la metodologia di ricerca appropriata nel settore dell'antropologia filosofica;
  • sa comunicare il proprio pensiero con atteggiamenti costruttivi e dialogici partecipando attivamente al lavoro di gruppo e al dibattito in aula.

Argomenti:

I. Introduzione: La definizione, l'oggetto di studio e il metodo dell'antropologia filosofica.

II. L'attuazione del carisma educativo dell'Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice oggi e alcune nuove sfide antropologiche: lettura critica della realtà attuale e di alcuni testi del magistero dell'Istituto FMA

III. La rinnovata opzione per la centralità della persona nella spiritualità e nella missione educativa delle FMA come risposta alla nuova questione antropologica.

IV. Ragione, religione e amorevolezza: Una rilettura critica e con le categorie antropologiche nuove delle dimensioni costitutive della persona.

Modalità di svolgimento:

Gli argomenti del Corso saranno presentati attraverso lezioni in presenza, all'interno delle quali è previsto uso degli audiovisivi, esercitazioni sulle letture critiche di alcuni testi filosofici relativi ad alcune questioni antropologiche, come pure momenti dedicati ad approfondimenti personali, a lavoro in gruppi linguistici, discussioni in aula, al fine di stimolare una prospettiva critica di studio dei temi trattati.

Modalità di verifica:

La valutazione sarà effettuata attraverso un colloquio d'esame finale con la presentazione di un breve lavoro scritto, elaborato sulla base degli argomenti trattati durante il Corso.

Bibliografia:

Appunti e approfondimenti offerti dalla Docente.

Testi d'approfondimento consigliati:

ALESSI A., Sui sentieri dell'uomo. Introduzione all'antropologia filosofica, Roma, LAS 2006; BURGOS J.M., Antropología: una guía para la existencia, Madrid, Ediciones Palabra 2005²; PALUMBIERI S., L'uomo meraviglia e paradosso, Città del Vaticano, Urbaniana University Press 2006; POMBO K., Chi è l'uomo? Introduzione all'antropologia filosofica in dialogo con le culture, Roma, Armando 2009; SPÓLNIK M., L'incontro è la relazione giusta, Roma, LAS 2004.
Materiali didattici e fonti per le letture degli autori e di alcuni documenti del magistero dell'Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice saranno forniti e/o indicati all'inizio delle lezioni.

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain