Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Servizi > Pastorale Universitaria

Pastorale Universitaria

Presentazionetorna su

La Comunità accademica pone al centro del suo servizio la persona dello studente e ne promuove il protagonismo e il coinvolgimento alla vita della Facoltà anche tramite la partecipazione all’Équipe di Pastorale Universitaria (PU), parte integrante della vita accademica.
In un’atmosfera accogliente e un clima di famiglia, tipico dello stile educativo delle Case salesiane, la Comunità accademica mediante l’Équipe di Pastorale Universitaria esprime la propria cura perché lo studente sperimenti la gioia di ricercare, incontri e comunichi la verità attraverso il fruttuoso dialogo fra Vangelo e cultura, scopra e sperimenti i principi educativi di don Bosco quali valori sempre attuali per la propria preparazione professionale.

Servizi della Pastorale universitariatorna su

La Comunità accademica affida all’Équipe di Pastorale Universitaria, formata da docenti coordinatori e da studenti delegati, il compito di programmare e realizzare occasioni di confronto, di incontro e di festa, di preghiera, di formazione cristiana per docenti, studenti e personale tecnico-amministrativo.
L’accoglienza reciproca, la celebrazione liturgica, l’esperienza spirituale, l’impegno caritativo e di volontariato costituiscono, infatti, le principali aree di riferimento della Pastorale Universitaria con l’intento di favorire autentiche relazioni umane, promuovere valori cristiani e aprire al dialogo con le altre religioni.

Programmazione e calendariotorna su

Convinti della forza innovativa dell'educazione,
curiamo le relazioni interpersonali
ci qualifichiamo nella preparazione professionale
e, con la Pastorale Universitaria
promuoviamo specifiche attività formative secondo i principi del sistema educativo salesiano, attenti
* alla persona nella sua totalità,
* all'internazionalità del nostro ambiente,
* alla città in cui viviamo, con le sue offerte culturali e religiose.
Ricordando il Bicentenario della nascita di don Bosco (1815-2015) e il tema del V Convegno ecclesiale (Firenze 2015), possiamo riscoprire insieme le ragioni e la bellezza di essere uomini e donne credenti, impegnati a crescere nella conoscenza di Cristo, secondo la Spiritualità Giovanile Salesiana.

Secondo i compiti di ciascuno, ci impegniamo a:

  • chiarire le motivazioni della scelta della Facoltà, per assumere lo studio e la ricerca in modo attivo, critico, leale.
  • costruire una «comunità universitaria» dove fare esperienza di amicizia, di rapporti interpersonali umanizzanti, nella valorizzazione delle diverse culture
  • sviluppare il senso della solidarietà,e responsabilità sociale, sia in Facoltà sia in attenzione al contesto e agli eventi
  • orientare al senso vocazionale della vita, all'appello di prossimità e dono presenti nel cuore di ognuno e confrontarle con l'annuncio di Gesù Cristo, sia in momenti di preghiera, sia nel dialogo personale, sia negli incontri programmati con altri studenti universitari
  • conoscere insieme alcuni luoghi di Roma e città d'Italia;
  • partecipare a iniziative proposte dall'Ufficio Diocesano di Pastorale Universitaria (PU) della città di Roma.

Programma delle attività

Animazione pastoraletorna su

  • Celebrazione Eucaristica quotidiana
    Dal lunedì al venerdì, alle 7.45, nella Cappella della Facoltà è offerta agli studenti la possibilità di partecipare alla Santa Messa e alla preghiera delle Lodi.
  • Colloqui con le Coordinatrici
  • Sacerdote disponibile per Direzione spirituale, colloquio e Sacramento della Riconciliazione.

Lettera apertatorna su

Cara giovane,
caro giovane, giovane religiosa

sei benvenuto o bentornata in Facoltà!

Sentiti accolta e accolto come persona unica prima che come studente, importante per quello che sei, con la tua storia; per i desideri che hai in cuore e che con l'aiuto degli altri intendi realizzare.

Sentiti in famiglia, in una Comunità Accademica d'impronta salesiana, tra persone provenienti da ogni parte del mondo.

Scegliendo di venire a studiare qui, hai un'occasione unica per

  • crescere insieme scoprendo la ricchezza della diversità tra le persone e le culture
  • dare e ricevere con impegno e lealtà
  • studiare e coltivare con passione la tua professionalità in un orizzonte di senso della vita
  • imparare a essere sanamente critica/o e responsabile degli altri
  • vivere a Roma, conoscendo i suoi tesori
  • aprirti all'incontro interpersonale con criteri costruttivi e con creatività.
Dì sinceramente il tuo pensiero,così da esercitarti nel dialogo e nel confronto; sii propositivo e partecipa alle proposte pastorali, secondo le tue possibilità.

Ogni giorno, senti l'augurio che sia un «buon giorno» che ti rende più contenta /o e, con il tuo apporto, sia buono anche il giorno degli altri che incontri: sentendoci amati e rispettati come persone, abbiamo più fiducia per concorrere al bene comune.

L'educazione salesiana scommette che l'impegno di ognuno genera la gioia e il ben-essere di tutti.
Quest'anno vogliamo insieme «riconoscerci credenti», nella certezza che «la Speranza è più forte».

Con amicizia, ogni giorno compagne di viaggio,

le Coordinatrici sr. Cettina e sr. Karla

Contattitorna su

Le coordinatrici della Pastorale universitaria sono:
Cettina CACCIATO: 06.6157201
Karla FIGUEROA: 06.6157201
Per contattare l'Équipe di Pastorale Universitaria:

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain