Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Servizi > Iscriversi

Iscriversi

Prima iscrizionetorna su

Per ottenere l'immatricolazione come Studente Ordinario occorre presentare i seguenti documenti:


  • fotocopia del passaporto o altro documento da cui risultino il cognome e il nome esatti dello studente;
  • diploma originale di studi medi superiori che dà accesso all'Università nella Nazione in cui è stato conseguito;
  • permesso di soggiorno in Italia per motivi di studio (per studenti esteri);
  • dichiarazione scritta del Superiore che autorizzi l'immatricolazione dello studente religioso;
  • lettera di presentazione rilasciata dal Parroco o da una persona ecclesiastica in cui si dichiari che lo studente laico è idoneo, per la condotta morale, ad essere iscritto;
  • una fotografia formato tessera
  • domanda su modulo fornito dalla Segreteria;
  • impegno scritto di adesione al carattere istituzionale specifico della Facoltà su modulo fornito dalla Segreteria;
  • ricevuta comprovante l'avvenuto pagamento della tassa prescritta;
  • autorizzazione della Preside.
Per l'iscrizione ai Corsi di Laurea Magistrale (o Licenza) gli studenti devono aver conseguito una Laurea triennale attinente alle scienze dell'educazione (o altro titolo riconosciuto equipollente) con una media non inferiore a 24/30 e accreditamenti opportunamente vagliati.

Iscrizione studenti internazionalitorna su

Per gli studenti internazionali il diploma originale di studio deve essere accompagnato dalla dichiarazione della validità del titolo per l'ammissione all'Università nella Nazione in cui è stato conseguito.
Tale dichiarazione, in lingua italiana, deve essere rilasciata dall'Autorità diplomatica o consolare italiana residente nella Nazione in cui è stato conseguito.
Gli studenti internazionali prima di essere immatricolati devono dimostrare la conoscenza della lingua italiana mediante una prova di ingresso che permette di verificare se lo studente ha raggiunto il livello minimo di conoscenze linguistiche che gli consentono di iniziare a frequentare corsi universitari.

Iscrizione successiva alla primatorna su

Per l'iscrizione agli anni di corso successivi al primo occorre presentare:

  • permesso di soggiorno in Italia rinnovato;
  • domanda su modulo fornito dalla Segreteria;
  • ricevuta comprovante l'avvenuto pagamento della tassa prescritta.

Riconoscimento di insegnamenti, esami o altre attività formativetorna su

Gli Studenti che sono già in possesso di un titolo accademico e aspirano all'immatricolazione per conseguire un altro titolo accademico, e gli Studenti che hanno frequentato presso altre Facoltà universitarie o Istituti Superiori di Scienze Religiose insegnamenti affini a quelli del curricolo che intendono seguire, per poter ottenere la convalida di esami già sostenuti devono presentare domanda alla Preside (su modulo scaricabile dal sito della Facoltà) e allegare (oltre ai documenti richiesti per l'immatricolazione sopra indicati) quanto segue:


  • certificato originale del titolo accademico
  • certificato attestante gli insegnamenti seguiti con l'indicazione del numero complessivo di crediti, gli esami sostenuti e i relativi voti;
  • documentazione del contenuto degli insegnamenti seguiti (programmi).
Il Consiglio Accademico stabilisce, caso per caso, l'anno di corso al quale il candidato può essere iscritto e quali esami già sostenuti possono essere riconosciuti ai fini del conseguimento del nuovo titolo accademico.

Le domande di dispense ed esenzioni di ogni genere riguardanti il curricolo accademico, indirizzate alla Preside, devono essere consegnate tramite la Segreteria entro il mese di ottobre per chi si iscrive al I semestre ed entro il mese di febbraio per chi si iscrive al II semestre.
Esse sono soggette al versamento di una speciale tassa.

Iscrizione Studenti Ospititorna su

Coloro che intendono iscriversi a uno o più insegnamenti della Facoltà (non più di tre per semestre) come Studenti Ospiti devono presentare in Segreteria domanda indirizzata alla Preside allegando:


  • fotocopia del passaporto o altro documento da cui risultino il cognome e il nome esatti dello studente;
  • titolo di studio;
  • una fotografia formato tessera
  • ricevuta comprovante l'avvenuto pagamento della tassa prescritta;

Iscrizione ai Corsi di Qualificatorna su

Per ottenere l'immatricolazione occorre presentare i seguenti documenti:


  • fotocopia del passaporto o altro documento da cui risultino il cognome e il nome esatti dello studente;
  • diploma originale di studi medi superiori che dà accesso all'Università nella Nazione in cui è stato conseguito;
  • permesso di soggiorno in Italia per motivi di studio (per studenti esteri);
  • dichiarazione scritta del Superiore che autorizzi l'immatricolazione dello studente religioso;
  • una fotografia formato tessera
  • domanda su modulo fornito dalla Segreteria;
  • ricevuta comprovante l'avvenuto pagamento della tassa prescritta;

Iscrizione ai Corsi di Perfezionamentotorna su

Per ottenere l'immatricolazione occorre presentare i seguenti documenti:


  • fotocopia del passaporto o altro documento da cui risultino il cognome e il nome esatti dello studente;
  • diploma originale di studi medi superiori che dà accesso all'Università nella Nazione in cui è stato conseguito;
  • permesso di soggiorno in Italia per motivi di studio (per studenti esteri);
  • dichiarazione scritta del Superiore che autorizzi l'immatricolazione dello studente religioso;
  • lettera di presentazione rilasciata dal Parroco o da una persona ecclesiastica in cui si dichiari che lo studente laico è idoneo, per la condotta morale, ad essere iscritto;
  • una fotografia formato tessera
  • domanda su modulo fornito dalla Segreteria;
  • impegno scritto di adesione al carattere istituzionale specifico della Facoltà su modulo fornito dalla Segreteria;
  • ricevuta comprovante l'avvenuto pagamento della tassa prescritta;
  • autorizzazione della Preside.

Iscrizione al Dottoratotorna su

Per ottenere l'immatricolazione occorre presentare i seguenti documenti:


  • fotocopia del passaporto o altro documento da cui risultino il cognome e il nome esatti dello studente;
  • diploma originale di studi medi superiori che dà accesso all'Università nella Nazione in cui è stato conseguito;
  • permesso di soggiorno in Italia per motivi di studio (per studenti esteri);
  • dichiarazione scritta del Superiore che autorizzi l'immatricolazione dello studente religioso;
  • lettera di presentazione rilasciata dal Parroco o da una persona ecclesiastica in cui si dichiari che lo studente laico è idoneo, per la condotta morale, ad essere iscritto;
  • una fotografia formato tessera
  • domanda su modulo fornito dalla Segreteria;
  • impegno scritto di adesione al carattere istituzionale specifico della Facoltà su modulo fornito dalla Segreteria;
  • ricevuta comprovante l'avvenuto pagamento della tassa prescritta;
  • autorizzazione della Preside.

Norme relative alla conoscenza strumentale della lingua italianatorna su

A tutti gli studenti di lingua madre non italiana che si iscrivono alla Facoltà è richiesta la conoscenza della lingua italiana almeno di livello B2, secondo il quadro di riferimento europeo. La Facoltà organizza Corsi di lingua italiana, a cura del «Centro ProLingua», sia in forma intensiva, sia lungo l’anno accademico.

  • Corso intensivo propedeutico
    per le matricole (dal 15 luglio alla fine di settembre). Durata: 210 ore di 60’.

    Prova d’ingresso
    richiesta per l’immatricolazione, che si svolge alla fine del mese di settembre Livello A2 (completo) del Quadro Comune Europeo (CEF).

  • Corsi durante il 1°, 2° e 3° anno,
    organizzati per piccoli gruppi differenziati a seconda della provenienza linguistica e del ritmo di apprendimento.

    Prova di 1° livello
    da sostenersi alla fine del 1° anno di corso (120 ore-6 ECTS) - Livello B1 (livello Soglia - completo) del Quadro Comune Europeo (CEF).

    Prova di 2° livello
    da sostenersi alla fine del 2° anno di corso (60 ore-4 ECTS) - Livello B2 (prima metà del livello) del Quadro Comune Europeo (CEF).

    Prova di 3° livello
    da sostenersi alla fine del 3° anno di corso (60 ore-4 ECTS) - Livello B2.2/C1.1 del Quadro Comune Europeo (CEF), con speciale attenzione alle tecniche di scrittura.
Al termine dei Corsi viene rilasciato un Attestato con l’indicazione delle ore seguite, del livello raggiunto e della valutazione delle prove sostenute.
Il non superamento delle prove può avere delle ripercussioni, soprattutto per le iscrizioni agli anni accademici successivi, e potrebbe comportare la necessità di ripetere l’esame oppure di frequentare Corsi intensivi di italiano, per colmare le lacune esistenti.

Tutti i Corsi di lingua italiana comportano una specifica tassa.

Norme per i corsi di lingue stranieretorna su

A tutti gli studenti italiani iscritti ai diversi Corsi di Laurea o Laurea Magistrale è richiesta la conoscenza strumentale di una lingua tra le seguenti: francese, inglese, portoghese, tedesco, spagnolo.
La Facoltà non offre specifici Corsi di lingue, a meno che un numero adeguato di studenti lo richieda. In tal caso, viene attivato o un corso intensivo nel mese di settembre oppure un corso durante l’anno accademico, a cura del «Centro Studi Cassia».
Si richiede, a conclusione del Corso, il superamento di una Prova di grammatica e di comprensione testi [francese o inglese o portoghese o tedesco o spagnolo (6 ECTS) - Livello A2 del Quadro Comune Europeo (CEF].
La prova può essere sostenuta in tutte le sessioni d’esame, non oltre la sessione estiva del 3° anno, per il Corso di Laurea, e non oltre la sessione estiva del 2° anno, per il Corso di Laurea Magistrale.
Tutti gli esami di lingue comportano una specifica tassa, come pure la frequenza ai Corsi organizzati dal «Centro Studi Cassia».
In Segreteria è possibile ritirare il programma dell’esame della lingua scelta.

Gli studenti che hanno frequentato il Liceo linguistico o hanno seguito gli studi in lingua, possono ottenere l’esonero presentando in Segreteria una documentazione corrispondente al livello richiesto.

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain