Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale o Sociale, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, ISSR, Insegnante di Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Facoltà > Studenti

Studenti

Informazioni generalitorna su

Gli Studenti si distinguono in Ordinari, Straordinari e Ospiti.
Gli Studenti Ordinari sono quelli che intendono conseguire i gradi accademici (Baccalaureato/Laurea, Licenza/Laurea Magistrale, Dottorato).
Gli Studenti Straordinari sono quelli che frequentano Corsi di Diploma o un Corso di Perfezionamento o Master.
Gli Studenti Ospiti sono quelli che frequentano alcuni insegnamenti senza aspirare al conseguimento di gradi accademici o di diplomi con la possibilità di sostenere esami.

Sono considerati Studenti fuori corso coloro che, avendo seguito regolarmente il proprio corso di studi e frequentato i relativi insegnamenti, non hanno superato tutti gli esami e le prove prescritte per il conseguimento del titolo.

Iscrizioni e immatricolazionitorna su

La Facoltà è aperta a tutti coloro che ne accettano l'impostazione e i programmi e sono forniti dei requisiti richiesti.
Per essere iscritto come Studente Ordinario si richiede che il candidato

  • sia fornito di un titolo di studio che dia accesso all'Università nella nazione in cui è stato conseguito;
  • non sia iscritto contemporaneamente in altra istituzione universitaria ecclesiastica o civile per conseguirvi i gradi accademici.
Iscriversi

Diritti e doveri degli studentitorna su

Gli Studenti hanno diritto di partecipare alla vita e al governo della Facoltà in ordine al conseguimento del fine e degli obiettivi della Facoltà stessa.
Sono tenuti a frequentare le lezioni almeno nella proporzione dei due terzi e a seguire tutte le attività prescritte dal proprio Corso di studio.
Gli Studenti, dal momento della prima iscrizione, sono tenuti a osservare gli Statuti, i Regolamenti e il Codice etico della Facoltà. Qualora li violassero, incorreranno nelle sanzioni stabilite dai Regolamenti. In ogni caso è riconosciuto loro il diritto alla difesa e il ricorso a norma dei Regolamenti (cf Statuti art. 26 )

Il Collegio Studenti è una delle Autorità collegiali della Facoltà e, come tale, ha il potere-dovere dell'esercizio della propria competenza che non può trasferire ad altri e interagisce con le altre Autorità per il raggiungimento dei fini istituzionali (cf Statuti art. 7§2 ).
Il Collegio degli Studenti è costituito da tutti gli Studenti Ordinari. Al Collegio degli Studenti spetta
1. discutere sulle questioni accademiche relative agli Studenti della Facoltà;
2. avanzare agli organi competenti proposte circa la vita della Facoltà;
3. eleggere il proprio delegato ad annun al Consiglio Accademico (cf Statuti art. 15).

Normativa

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain