Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Archivio Notizie > Un anno che cambia la vita

Un anno che cambia la vitatorna su

Inizia il 13 settembre l’anno di Servizio Civile alla Facoltà «Auxilium». Le cinque volontarie idonee e selezionate sono Raffaella Bencivenga, Claudia Ciancolini, Elisa Campitiello, che svolgeranno Servizio nella sede “Casa Madre Angela Vespa”; Sonia Fagotto e Joanne Estefani Saavedra saranno impiegate presso la “Casa Madre Ersilia Canta”.

Sono due le sedi, infatti, in cui si realizza il Progetto “Incontrar-Sì”, promosso dall’Ente VIDES(Volontariato Internazionale per la Donna l'Educazione lo Sviluppo), che mette al centro la persona, capace di costruire la pace, il dialogo, l’integrazione per una accoglienza che non sia solo geografica, ma soprattutto culturale.

Il Progetto è orientato a giovani studenti universitari stranieri, per sostenere e accompagnare l’inserimento linguistico e culturale, e a ragazzi e preadolescenti per la formazione alla socializzazione.

Dodici mesiin le giovani volontarie vivranno un’esperienza qualificante, da aggiungere al proprio bagaglio di conoscenze ed esperienze.

Aderendo al Servizio Civile Nazionale, i giovani ne sostengono le finalità e gli obiettivi che sono orientati alla difesa della Patria con mezzi ed attività non militari; favorire la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale; alla promozione della solidarietà e della cooperazione, con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, ai servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli; a salvaguardare e tutelare il patrimonio della Nazione, riguardo ai settori ambientale, storico-artistico, culturale e della protezione civile; a contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionale delle giovani generazioni mediante attività svolte anche in enti ed amministrazioni operanti all’estero.

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain