Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Offerta formativa > Corso di Laurea Magistrale in Progettazione e Coordinamento dei Servizi Socio-Educativi

Progettazione e Coordinamento dei Servizi Socio-Educativi


Presentazionetorna su

La Licenza o Laurea Magistrale in Progettazione e Coordinamento dei Servizi Socio-Educativi prepara professionisti capaci di progettare, gestire, valutare e coordinare interventi educativi con una visione integrale della persona e dell'educazione nel vasto e articolato campo dei servizi socio-educativi per l'infanzia, l'adolescenza, la famiglia, la disabilità, il disagio e la marginalità.

L’articolazione del corso e la distribuzione dell’orario delle attività formative e delle sessioni di esame agevolano la conciliazione con l’attività lavorativa.
Le lezioni si svolgeranno nei weekend.
Lo studente che proviene da altre Università può chiedere il riconoscimento di esami universitari. Lo studente-lavoratore che ha esperienze professionali e di volontariato, presentando la documentazione richiesta, può chiedere la convalida del tirocinio.

Obiettivitorna su

Al termine del Corso di studio i laureati dovranno dimostrare di:

  • aver acquisito conoscenza e comprensione approfondite di metodi e contenuti scientifici specialistici nell'ambito delle scienze dell'educazione e del lavoro socio-educativo con l'infanzia, l'adolescenza, la famiglia, la disabilità, il disagio e la marginalità;
  • saper progettare, attuare e presentare ricerche in campo socio-culturale e socio-educativo;
  • saper progettare, coordinare e realizzare interventi educativi nel territorio e all'interno dei servizi socio-educativi in vari ambiti (animazione, famiglia, intercultura, disagio e marginalità minorile);
  • essere in grado di promuovere percorsi formativi nel campo della prevenzione del disagio e della difesa dei diritti della persona;
  • aver sviluppato capacità di organizzazione, gestione e coordinamento dei servizi socio-educativi (asilo nido, comunità residenziale e semiresidenziale, ludoteca, centro di aggregazione e di formazione);
  • saper progettare interventi in rete, in particolare nel rapporto tra famiglia, scuola ed extra-scuola e nel coordinamento territoriale dei servizi;
  • aver acquisito le capacità necessarie per continuare ad apprendere in modo autonomo e critico;
  • possedere una buona padronanza di strumenti informatici per la ricerca, la comunicazione e la gestione dell'informazione;
  • conoscere e utilizzare in modo corretto una lingua straniera.

Sbocchi occupazionalitorna su

Al termine del Corso di studio il laureato potrà operare come

  • responsabile, dirigente e coordinatore pedagogico nei servizi socio-educativi (centri, servizi e comunità per minori, asili nido e micronidi, attività ricreative e del tempo libero, servizi familiari e domiciliari, attività di animazione interculturale, interventi rivolti al disagio sociale);
  • esperto in progettazione pedagogica, gestione di servizi educativi e culturali, coordinamento di interventi tra le aree del pubblico e del privato sociale, valutazione dei servizi socio-educativi, formazione degli operatori socio-educativi;
  • consulente pedagogico e progettista nelle organizzazioni e nei servizi alla persona erogati da enti pubblici e privati.

Attività formativetorna su

Il Corso di Laurea magistrale è organizzato in 2 anni nei quali si conseguono 120 crediti secondo il sistema ECTS. Per ottenere i crediti necessari al conseguimento della Laurea gli studenti devono svolgere le attività formative (insegnamenti, seminari, laboratori) e di tirocinio, come indicato nell'Ordine degli studi.

Elenco attività formative

Programmi anni precedenti

Orario delle Lezioni 2016-2017 (I e II semestre)

Valore dei titolitorna su

I titoli accademici rilasciati dalla Pontificia Facoltà di Scienze dell'Educazione «Auxilium» sono di diritto pontificio. Agli effetti civili hanno valore secondo i Concordati, le Legislazioni vigenti nei vari Stati e le norme particolari delle singole Università o Istituti universitari.

Requisiti per l'ammissionetorna su

Possono iscriversi al Corso di Laurea magistrale (o Licenza) coloro che hanno acquisito la Laurea triennale (o Baccalaureato) in Educatore Professionale, o altro titolo riconosciuto equivalente, con accreditamenti opportunamente valutati.

Informazioni per iscriversitorna su

Frequenzatorna su

La frequenza agli insegnamenti e alle attività programmate nel proprio curricolo è obbligatoria.
Qualora le assenze superino un terzo del totale delle ore di un insegnamento o attività lo Studente non può sostenere il relativo esame.

Commissione di coordinamentotorna su

CHINELLO Maria Antonia
OTTONE Enrica
PITTEROVÁ Michaela
SMERILLI Alessandra
SPÓLNIK Maria

Altre informazionitorna su

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain